Home » News » Mondo » Apple e Real Networks contro tutti

Apple e Real Networks contro tutti

Real Networks ha acquisito da Apple la licenza per l’utilizzo del formato multimediale Quicktime per la riproduzione di contenuti web multimediali. I termini del contratto prevedono la possibilità di distribuire file audio e video riproducibili con Quicktime da parte dei content provider che utilizzano il software Real Server. La società ha comunicato inoltre che Real Server 8, di cui è disponibile una versione non definitiva sul sito Internet di Real, supporterà sicuramente il formato Quicktime. Il rilascio ufficiale di Real Server 8 è programmato per la seconda metà del 2000. In marzo, Real Networks aveva anche ottenuto la licenza del formato Windows Media Audio (WMA) sviluppato da Microsoft, che ora è possibile riprodurre mediante l’applicazione Real Jukebox. Quindi, i tre formati multimediali più popolari sul web risultano ora in qualche modo integrati nella stessa applicazione.

http://www.real.com

http://www.apple.com/quicktime

Fonte: PC World

About Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.