Al Cairo il 27 e 28 gennaio prima conferenza araba sul diritto d’autore

Sarà il Cairo, in concomitanza con la 39ma Fiera internazionale del Libro in cui l’Italia è ospite d’onore (da oggi sino al 4 febbraio), la sede della prima Arab International Copyright Conference. Organizzato da WIPO (The World Intellectual Property Organisation) in collaborazione con il Ministero della cultura egiziano, l’IPA (l’Associazione internazionale degli editori) e l’APA (l’Associazione degli editori arabi), l’appuntamento è in programma il 27 e 28 gennaio al Cairo International Conference Centre.
Tra i relatori, anche due italiani: l’editore Carlo Feltrinelli nella sessione Modern Arabic Literature: Global Publishing Opportunities del 27 gennaio e il direttore dell’AIE Ivan Cecchini in quella conclusiva Looking Forward del giorno dopo sul tema Developing the publishing skills base.

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.