Home » News » Marchi e brevetti » Microsoft accusata di violazione di brevetto

Microsoft accusata di violazione di brevetto

InterTrust estende la portata della propria azione legale contro Microsoft sostenendo che i nuovi prodotti del colosso di Redmond utilizzino una tecnologia coperta da un proprio precedente brevetto.
In particolare i prodotti in questione sono il nuovo sistema operativo Windows XP e l’iniziativa denominata .Net.
InterTrust Technologies, che produce software dedicato alla protezione di musica e video contro l’effettuazione di copie illegali, ha affermato di aver incluso altri tre brevetti tra quelli oggetto del procedimento legale.

La redazione – Fonte: Cnet News