Home » News » Marchi e brevetti » Commissione Europea: nuove disposizioni in materia di brevetto

Commissione Europea: nuove disposizioni in materia di brevetto

In un documento di lavoro adottato in data 30 agosto, la Commissione Europea ha cominciato a fare luce relativamente alla gestione comunitaria in campo brevettuale.
Il documento affronta gli aspetti relativi alla giurisdizione, e propone che, in presenza di un flusso di lavoro relativo ai ricorsi in materia brevettuale contenuto, la struttura deputata a elaborare tali decisioni debba essere centralizzata.
A un tribunale di primo grado cui spettano le decisioni relative alle violazioni brevettuali, dovrebbero essere affiancate camere giurisdizionali con il compito di esaminare i ricorsi presentati.
Il tribunale dovrà essere composto sia da giuristi che da tecnici, questi ultimi con il compito di chiarire gli aspetti tecnici più complessi relativi ai brevetti oggetto dei ricorsi.

La redazione

About Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.