Home » News » Marchi e brevetti » British Telecom è pronta allo scontro per il brevetto sugli hyperlink

British Telecom è pronta allo scontro per il brevetto sugli hyperlink

BT presenterà il proprio caso alla corte federale (a White Plains, N.Y), per sostenere il possesso del brevetto sulla tecnologia hyperlink, alla base del sistema tecnologico della rete, e per l’utilizzo del quale richiede il versamento di diritti.
Controparte nel dibattimento sarà il provider Internet Prodigy, accusato da BT di violazione di brevetto.
Secondo i legali di BT la sentenza sarà emessa nel giro di un paio di mesi.
La decisione potrebbe avere conseguenze tangibili anche per i costi degli utenti, secondo quanto dichiarato da Jeff Schwartz, un legale specializzato nelle questioni di natura brevettuale presso lo studio McKenna & Cuneo.
Greg Aharonian, operatore di Bustpatents.com, afferma che la decisione del giudice sarà invece solo circoscritta a specifiche tipologie di hyperlink, non coinvolgendo l’intero funzionamento della rete.

La redazione

area seminari