SIAE e CA’ FOSCARI: nasce il Master in “Discipline della cinematografia e degli audiovisivi”

Grazie ad un accordo siglato tra la Società Italiana degli Autori ed Editori (SIAE), e l’Università Ca’ Foscari Venezia è stato presentato la settimana scorsa al Lido di Venezia, nello Spazio Incontri Digital Expo, il Master in “Discipline della cinematografia e degli audiovisivi”.
Erano presenti: il Magnifico Rettore dell’Università Ca’ Foscari di Venezia, Carlo Carraro, e i docenti Guido Cazzavillan, Direttore del Dipartimento di Economia, Carmela Camardi e Cristina De Benetti del Dipartimento di Economia, Luigi Perisinotto, Direttore del Dipartimento di Filosofia e Beni culturali, Fabrizio Panozzo del Dipartimento di Management e, in rappresentanza della SIAE, il Direttore Generale Gaetano Blandini, il Capo dell’Ufficio Legale SIAE Maurizio Mandel e il Direttore della Sede SIAE di Venezia Giuliano Facchinato.
Diventare critico cinematografico e dello spettacolo, manager o consulente economico e giuridico delle imprese cinematografiche ed audiovisive, organizzatore di eventi e di attività culturali, richiede oggi, negli scenari delineati dall’era digitale, conoscenze specifiche e metodiche di formazione che tengano conto delle nuove tecniche di narrazione multimediale, delle pratiche di contaminazione tra linguaggi e media diversi, dei moderni fenomeni di social network e condivisione che caratterizzano la comunità globale.
Tra le varie discipline del Master sarà dato spazio anche al “diritto del cinema” con particolare riferimento alla evoluzione della proprietà intellettuale, diritto d’autore e diritti connessi, rispetto alle tecnologie applicate sulle reti informatiche e telematiche, nonché agli aspetti amministrativi, economici e gestionali.
Il Master, progettato con la collaborazione dei Dipartimenti di Economia, Filosofia e Beni culturali e Management, avrà la durata di 1 anno, ed è rivolto a laureati provenienti da facoltà economiche, giuridiche ed umanistiche.
Fonte: www.siae.it

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.