SIAE: approvato lo schema di bilancio 2012 con un avanzo di gestione di 18,6 mln

E’ stato approvato lo schema di bilancio 2012 della SIAE, che sarà sottoposto per la definitiva approvazione al nuovo Consiglio di Sorveglianza, che sarà eletto oggi dall’Assemblea degli associati, entro i termini di legge e di Statuto.
Secondo una nota dell’Ente, lo scorso anno la società ha registrato un avanzo di gestione di 18,6 milioni. Saranno perciò ridotte per l’esercizio 2013 le provvigioni relative al settore dell’emittenza, dello 0,5 per cento.
Durante la gestione commissariale il peso a carico degli associati è dunque sceso dal 21 per cento medio a meno del 17 per cento.
Il bilancio integra il pieno raggiungimento dell’obiettivo fissato dal d.P.R. del 9 marzo 2011 che ha affidato alla gestione commissariale l’incarico di adottare gli atti necessari e opportuni per assicurare il risanamento finanziario e l’equilibrio economico-gestionale della Società .
Peraltro, segnala ancora la società , una parte dell’avanzo di gestione 2012 è stato destinato ad apposita riserva che potrà essere utilizzata dai nuovi organi per l’ulteriore riduzione delle provvigioni.
Fonte: ilVelino/AGV NEWS

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.