SESAC ottiene un risarcimento da 1.2 miloni di dollari

SESAC una delle più antiche società ad occuparsi della tutela del diritto di autori ed editori a ricevere un compenso in relazione alle esecuzioni in pubblico delle opere, ha ottenuto una significativa vittoria nella battaglia legale contro la società WPNT che gestisce due radio di Pittsburgh WLTJ-FM e WRRK-FM.
Le radio citate erano accusate di avere utilizzato nelle proprie trasmissioni brani di associati SESAC senza la corresponsione dei relativi diritti.
La disputa legale, in atto dal 1998, si è conclusa con una condanna di WPNT al pagamento di una somma totale a fronte dell’utilizzo dei 31 brani oggetto della disputa di 1.263.000 dollari.
La tecnologia ha in questo caso giocato un ruolo fondamentale per la protezione dei diritti degli autori e degli editori consentendo di monitorare l’attività delle radio e provare che i brani erano stati utilizzati senza la corresponsione dei diritti dovuti.

La redazione (Raimondo Bellantoni)

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.