S.I.A.E. apre alla diffusione gratuita delle opere su Internet

“Internet è un eccezionale strumento di circolazione delle opere e la S.I.A.E. non vuole in alcun modo ostacolare la libera diffusione delle stesse. Presso la S.I.A.E. è istituito un apposito registro delle opere musicali che potranno essere utilizzate anche gratuitamente su Internet secondo le indicazioni dei rispettivi autori” – lo ha dichiarato martedì scorso il Presidente della S.I.A.E. Giorgio Assumma in apertura dei lavori del Forum “Diritto d’autore, web e pirateria” organizzato dalla SIAE e dall’Ars (Assemblea Regionale Siciliana), al Palazzo dei Normanni a Palermo.
“L’autore – ha proseguito Assumma – che voglia concedere l’uso gratuito delle sue opere su Internet può chiedere alla S.I.A.E. di escludere dalla sua tutela i diritti relativi alle utilizzazioni di queste opere sulle reti telematiche e di telefonia mobile o di altre forme analoghe di fruizione delle opere”.

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.