RTI – SIAE: siglato accordo triennale

300 MILIARDI DALLA TV COMMERCIALE PER IL DIRITTO D’AUTORE

Mauro Masi, Commissario Straordinario SIAE e Pier Silvio Berlusconi, Presidente e Amministratore Delegato di RTI, hanno siglato il 31 maggio 2001, il rinnovo del contratto triennale che regolamenta l’utilizzo del repertorio SIAE sulle tre reti Mediaset.
Il valore economico dell’accordo è di circa 300 miliardi di lire per il triennio 2001-2003 e si riferisce ai diritti d’autore tutelati dalla SIAE relativi ai contenuti delle emissioni televisive.
“Per la SIAE è estremamente rilevante” ha dichiarato il Commissario Straordinario della SIAE Mauro Masi “che il diritto d’autore venga riconosciuto in tutte le sedi. Accogliamo con grande soddisfazione, quindi, il nuovo contratto con le reti Mediaset che, in questi anni, hanno offerto agli autori italiani una davvero importante occasione di diffusione delle proprie opere”.
“Come televisione commerciale” ha aggiunto Pier Silvio Berlusconi “siamo lieti di aver raggiunto un importante accordo nell’ottica di una valorizzazione del lavoro degli autori, una categoria indispensabile ai successi di una televisione di qualità .”

La redazione – Fonte: SIAE

About Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.