Home » News » Attualità » Parere favorevole della Camera alla nomina del presidente S.I.A.E.

Parere favorevole della Camera alla nomina del presidente S.I.A.E.

Nella seduta di ieri la Commissione Cultura della Camera ha proseguito l’esame della proposta di nomina di Franco Migliacci a presidente S.I.A.E., esprimendo parere favorevole.
Riportiamo il verbale della seduta:

Proposta di nomina di Franco Migliacci a presidente della SIAE.
Nomina n. 70.
(Seguito dell’esame e conclusione – Parere favorevole).

La Commissione prosegue l’esame, rinviato nella seduta di ieri.

Gabriella CARLUCCI (FI), relatore, ribadisce la proposta di parere favorevole alla nomina di Franco Migliacci a presidente della SIAE, formulata nella seduta di ieri.

Angela NAPOLI (AN), in considerazione del prestigioso curriculum vitae di Franco Migliacci e delle risposte fornite ieri dal relatore sulla questione dei ricorsi al TAR, dichiara il voto favorevole del suo gruppo sulla proposta avanzata dal relatore.

Giovanna GRIGNAFFINI (DS-U) esprime il proprio compiacimento per il ripristino di una situazione democratica all’interno della SIAE, dopo un periodo difficile, caratterizzato da numerosi contrasti interni e dal commissariamento dell’ente. Dichiara quindi il voto favorevole del suo gruppo sulla proposta di parere avanzata dal relatore in merito alla nomina di Franco Migliacci a presidente della SIAE.

Enzo CARRA (MARGH-U), dopo aver richiamato le vicende e le polemiche che hanno caratterizzato negli ultimi anni l’attività della SIAE e considerato il lungo periodo di commissariamento dell’ente, sottolinea l’opportunità che la Commissione preveda, prima di procedere alla votazione della proposta di parere del relatore, lo svolgimento dell’audizione del commissario uscente.

GIOVANNA BIANCHI CLERICI (LNP), dopo aver dichiarato il voto favorevole del suo gruppo sulla proposta di parere avanzata dal relatore, ritiene doveroso ringraziare l’ex commissario della SIAE per avere svolto con assoluta diligenza il proprio ruolo.

Andrea COLASIO (MARGH-U), dopo aver espresso l’apprezzamento del proprio gruppo per il fatto che dopo otto anni la SIAE potrà contare su un proprio organismo di governo, sottolinea il netto miglioramento della situazione patrimoniale ed il significativo aumento degli incassi registrati da tale ente.

Nell’evidenziare l’autorevolezza della commissione elettorale interna alla SIAE e prendendo atto dei ricorsi presentati al TAR, ribadisce comunque il giudizio positivo del suo gruppo in merito al fatto che l’ente in questione si sia finalmente dotato di un organismo di autogoverno.
In conclusione, in considerazione del prestigioso curriculum vitae di Franco Migliacci, dichiara il voto favorevole del suo gruppo sulla proposta di nomina avanzata dal relatore.

Franca CHIAROMONTE (DS-U), nel ribadire il voto favorevole del suo gruppo sulla proposta di parere avanzata dal relatore, esprime la propria soddisfazione per il fatto che, dopo numerosi anni di contrasti interni alla SIAE, tale ente possa finalmente dotarsi di un organo di autogoverno.
Per quanto riguarda le questioni relative al diritto d’autore ed alla riforma della SIAE, sarebbe a suo avviso opportuno procedere allo svolgimento di una indagine conoscitiva.

Ferdinando ADORNATO, presidente, ritiene di non poter accogliere la richiesta avanzata dal deputato Carra, di procedere allo svolgimento dell’audizione del commissario uscente della SIAE, prima della votazione della proposta di parere in esame, onde evitare di bloccare l’iter del documento in titolo. Al contrario, ritiene eventualmente possibile che la VII Commissione affronti nel merito le questioni attinenti alla SIAE.

Enzo CARRA (MARGH-U), in considerazione delle numerose difficoltà incontrate dalla SIAE nel corso degli ultimi anni, giudica inopportuno che la VII Commissione si limiti ad esprimere un parere relativo esclusivamente al curriculum vitae di Franco Migliacci.

Giovanna GRIGNAFFINI (DS-U), sottolineato il fatto che i ricorsi presentati al TAR concernono le modalità di svolgimento delle elezioni interne, ricorda che la Commissione è chiamata ad esprimersi sulla proposta di parere avanzata dal relatore.
Ritiene opportuno che, dopo l’eventuale approvazione della proposta di nomina, il presidente ed i membri del consiglio di amministrazione della SIAE vengano auditi dalla VII Commissione, per venire a conoscenza anche degli orientamenti programmatici che intendono seguire.

Ferdinando ADORNATO, presidente, dichiara di condividere la proposta testé avanzata dal deputato Grignaffini.
Prima di passare alla votazione, avverte che il deputato Lolli è sostituito dal deputato Spini.
Indice, quindi, la votazione a scrutinio segreto sulla proposta di parere favorevole.
(Segue la votazione).

Ferdinando ADORNATO, presidente, comunica il risultato della votazione:
Presenti 26
Votanti 25
Astenuti 1
Maggioranza 13
Hanno votato sì 25

La Commissione approva.
Hanno preso parte alla votazione i deputati: Adornato, Baiamonte, Bianchi Clerici, Bimbi, Butti, Capitelli, Carli, Carlucci, Carra, Chiaromonte, Colasio, Garagnani, Grignaffini, Lainati, Licastro Scardino, Maggi, Martella, Angela Napoli, Orsini, Palmieri, Ranieli, Rodeghiero, Rositani, Sasso, Spina Diana e Spini (in sostituzione del deputato Lolli).

La redazione

About Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.