Home » News » Attualitàpagina 128

Attualità

Rinnovata l’intesa tra associazioni delle emittenti radiofoniche locali e i produttori fonografici

Siglato a Milano, il 21 novembre scorso, l’accordo tra AERANTI-CORALLO, FRT e SCF ‘ Società Consortile Fonografici relativamente all’utilizzo di musica registrata da parte delle emittenti radiofoniche locali. La legge sul diritto d’autore prevede infatti, per l’utilizzo, di musica registrata, un compenso da corrispondere agli aventi diritto tra i quali gli Artisti Interpreti ed Esecutori e i Produttori Fonografici (rappresentati …

Leggi di più »

Raggiunto tra FAID – Federdistribuzione e SCF un accordo sull’utilizzo di musica presso i punti vendita

Siglato ieri a Milano l’accordo tra FAID – Federdistribuzione e SCF – Società Consortile Fonografici, relativamente all’utilizzo di musica registrata presso i punti vendita. La legge sul diritto d’autore prevede infatti, per l’utilizzo in pubblico di musica registrata, un compenso da corrispondere agli aventi diritto, ovvero agli artisti interpreti ed esecutori e ai produttori fonografici (rappresentati da SCF) indipendentemente da …

Leggi di più »

Partono domani i Seminari ROMA 2003 di Dirittodautore.it

Domani presso l’Hotel Artemide di Roma, via Nazionale 22, iniziano le tre giornate di corsi sul diritto d’autore che la nostra associazione ha organizzato a Roma. Nella prima il nostro presidente, Giovanni d’Ammassa, relazionerà su oggetto, soggetti e contenuto del diritto, e sulla circolazione delle opere e la cessione dei diritti di utilizzazione economica. Tutte le informazioni e i programmi …

Leggi di più »

S.I.A.E.: il resconto dell’assemblea degli associati del 21 novembre

Lo scorso venerdì alle ore 10.30 si è svolta l’assemblea degli associati della S.I.A.E., la seconda dalla nomina dei nuovi organi, in un clima più disteso rispetto al precedente incontro, grazie ai numerosi incontri preparatori alla stessa svoltisi nei giorni precedenti. La riunione è iniziata con un discorso del Presidente Migliacci, il quale ha voluto rimarcare l’importanza della partecipazione degli …

Leggi di più »

Disponibile su Dirittodautore.it il regolamento del Festival di Sanremo

E’ disponibile sul nostro sito il regolamento relativo alla Cinquantaquattresima Edizione del Festival della Canzone italiana di Sanremo che prenderà il via il prossimo due marzo. Un’edizione particolare che vede l’assenza della FIMI e quindi degli associati della stessa, e che si volgerà sotto la direzione artistica di uno dei senatori della “musica leggera” italiana e internazionale, Tony Renis. Notevole …

Leggi di più »

Seminari Dirittodautore.it ROMA 2003: iscrizioni aperte sino al 21 novembre

Per venire incontro alle richieste relative ai seminari di Roma del 26, 27 e 28 novembre, che ci giungono in questi giorni, abbiamo deciso di prolungare il termine di iscrizione sino a venerdì 21 novembre. I programmi e il modulo d’iscrizione sono pubblicati nell’Area Seminari di Dirittodautore.it. Per qualsiasi informazione, consigliamo di telefonare senza esitazione in sede al n. 02 …

Leggi di più »

Radio su Internet: pronta una licenza multiterritoriale per trasmettere musica

Londra, mercoledì 12 Novembre – L’Industria discografica annuncia un nuovo accordo internazionale che permetterà alle emittenti su Internet (webradio) di trasmettere programmi musicali sulle basi di una singola licenza. L’accordo premetterà alle emittenti di ottenere la necessaria licenza dai produttori discografici in una moltitudine di paesi semplicemente aderendo a un contratto di licenza in uno dei paesi partecipanti. L’accordo diventerà …

Leggi di più »

Già in Rete il “futuro” DVD di Baglioni

Un fan del cantautore romano ha registrato un concerto via satellite del suo beniamino e ha deciso di rivenderlo in Internet attraverso Usenet. Il prodotto è stato poi diffuso in maniera piuttosto massiccia in Rete anche da parte di altri soggetti, suscitando la reazione di Baglioni che ha sporto denuncia contro ignoti. Il concerto infatti costituisce parte del contenuto di …

Leggi di più »

Software Asset Management: uno studio BSA illustra i vantaggi di una corretta gestione del software in azienda

Le aziende si mostrano sempre più attente al tema della gestione del software, ma a questa attenzione non sempre corrisponde la messa in atto di regole e attività strutturate proprie di un corretto sistema di Software Asset Management: questo è quanto emerge da una ricerca realizzata da BSA su un campione rappresentativo delle Piccole e Medie Imprese italiane. La ricerca …

Leggi di più »

SESAC ottiene un risarcimento da 1.2 miloni di dollari

SESAC una delle più antiche società ad occuparsi della tutela del diritto di autori ed editori a ricevere un compenso in relazione alle esecuzioni in pubblico delle opere, ha ottenuto una significativa vittoria nella battaglia legale contro la società WPNT che gestisce due radio di Pittsburgh WLTJ-FM e WRRK-FM. Le radio citate erano accusate di avere utilizzato nelle proprie trasmissioni …

Leggi di più »

Lettera aperta ai deputati italiani dell’Associazione Software Libero sul brevetto software

Riportiamo il testo integrale della lettera diffusa ieri dall’Associazione Software Libero in relazione alla proposta di direttiva europea sul brevetto software. IL GOVERNO CONFERMI LA POSIZIONE DEL PARLAMENTO EUROPEO SUI BREVETTI Dopo che il Parlamento Europeo, in prima lettura, ha sancito la non brevettabilità delle innovazioni software, a breve il Consiglio dei Ministri dell’Unione Europea ed ancora il Parlamento Europeo, …

Leggi di più »

Il sistema musicale del MIT segna una battuta d’arresto

Venerdì scorso il MIT ha annunciato che il sistema di condivisione dei contenuti musicali messo a punto da due studenti dello stesso ateneo, sarà chiuso sino all’effettiva certezza della perfetta legalità dell’iniziativa (vedi la nostra news). Le case discografiche hanno infatti espresso seri dubbi in merito, sostenendo di non avere garanzia relativamente al pagamento di quanto dovuto per l’utilizzo dei …

Leggi di più »

Interrogazione a risposta immediata sull’IVA dei prodotti audiovisivi

Si è svolta mercoledì scorso in Commissione Finanze della Camera l’interrogazione a risposta immediata sollevata da Gabriella Pistoni (Gruppo Misto Comunisti italiani) in merito alla riduzione dell’aliquota IVA sui prodotti audiovisivi. Riportiamo il testo dell’interrogazione, e la risposta del sottosegretario di Stato per l’economia e le finanze Daniele Molgora. PISTONE Gabriella (Misto – Com It.) – Al Ministro dell’economia e …

Leggi di più »

Studenti del MIT mettono a punto un sistema per la condivisione dei contenuti musicali nei campus

Keith Winstein e Josh Mandel, due studenti del MIT, hanno trovato il modo di fornire ai propri compagni la possibilità di accedere alla vasta collezione di CD in dotazione alla libreria del campus (3500 CD), senza doversi recare presso la sede della biblioteca e senza la preoccupazione di azioni legali da parte di RIAA. Il sistema prevede che i brani …

Leggi di più »

Napster lancia una carta prepagata

Napster, a poche ore dalla attivazione del lancio statunitense del servizio, ha annunciato la prossima distribuzione di migliaia di carte prepagate da utilizzarsi per scaricare i brani offerti, carte che saranno disponibili per la vendita all’incirca attorno alla metà di novembre presso 14.000 esercizi. La Carta offrirà agli acquirenti la possibilità di scaricare 15 brani al prezzo di 14,85 dollari, …

Leggi di più »

USA: i genitori non parlano con i figli della pirateria musicale

La pressione musicale esercitata da RIAA con le recenti azioni legali, parrebbe essere in parte “alleviata” da un non corretto comportamento dei genitori, secondo una recente ricerca condotta da Bolt Lab and House Three. L’analisi ha evidenziato come nonostante l’85% dei giovani tra i 13 e i 24 anni abbia dichiarato che i genitori sono a conoscenza del fatto che …

Leggi di più »

Harry Potter in Rete per venire incontro alle esigenze dei non vedenti

L’ultimo libro della saga del piccolo mago, ‘Harry Potter e l’Ordine della Fenice’ sarà disponibile in Rete il 31 ottobre prossimo a 4,8 Euro anziché ai 24 Euro della edizione cartacea. L’iniziativa è stata realizzata da un gruppo di non vedenti coordinati da Paolo Pietrosanti esponente del Partito Radicale, anch’egli non vedente, con l’obiettivo di dimostrare come l’era digitale possa …

Leggi di più »