Packetvideo e Musiwave insieme per il lancio del primo servizio di video musicali su terminali mobili in europa

PacketVideo, il primo fornitore al mondo di software per il mobilemedia pensati per gli operatori di telefonia mobile, e Musiwave, principale fornitore europeo di applicazioni musicali in ambito mobile, hanno annunciato l’utilizzo della tecnologia Mobilemedia di PacketVideo per permettere il servizio di download di video clip musicali sui cellulari.
Il servizio Musiwave è pronto per essere lanciato in qualsiasi momento in un contesto Europeo di telefonia mobile:
– Reti Gprs: la maggiore capacità di banda delle reti Gprs combinata con l’ottima tecnologia per la compressione dei file di PacketVideo (Mpeg4/3Gpp) riduce i tempi medi di download che permettono per la prima volta la disponibilità commerciale di contenuti video-musicali.
– Base installata di telefonini di prossima generazione: Si stima che entro la fine del 2003, saranno disponibili per gli utenti europei una numero fra 8 e 12 milioni di terminali Gprs a colori, in grado di ricevere e visualizzare video, come il Sony Ericsson P800 e il Nokia 3650.
– Domanda Consumer: tutte le ricerche di mercato condotte da Musiwave e PacketVideo evidenziano il download e lo streaming di contenuti di svago come driver chiave che spingeranno 8-12 milioni di utenti europei ad acquistare un terminale Gprs. Questo nuovo servizio Musiwave permetterà agli utenti mobili di ricevere e divertirsi facilmente con contenuti video musicali di altissima qualità .
Per permettere questo servizio, Musiwave utilizzerà l’intera piattaforma software PacketVideo pv3 Mobilemedia System, che include Pvauthor, Pvserver e Pvplayer. Questo sistema può essere utilizzato per lo streaming, il download (anche progressivo) di contenuti audio video sulle esistenti reti Gprs.
Il servizio download Musiwave includerà :
– Gestione dei Contenuti: in particolare la creazione di un catalogo di video clip. Musiwave da anni lavora con le principali case produttrici musicali (fra cui anche Sony Music, Bmg & Zomba). L’azienda ha firmato vari accordi di licenza per permettere il lancio di servizi e applicazioni di video musicali. Per questo nuovo servizio di download di video clip, Musiwave renderà disponibile il suo ricchissimo catalogo di contenuti musicali agli utenti mobili, oltre ad ampliarlo grazie a nuovi accordi con case produttrici con cui sta attualmente prendendo accordi.
– Gestione del servizio: comprende la gestione sia editoriale che artistica per fornire contenuti aggiornati e rilevanti per ciascun mercato.
– Gestione della piattaforma di Download: amministrazione degli aspetti tecnici della piattaforma, e fornitura di contenuti che possono essere fruiti con tutti i cellulari avanzati disponibili sul mercato.

Infolink: www.musiwave.com

La redazione

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.