Oggi a Milano il secondo summit Arte e cultura al Sole 24 Ore

Oggi, presso la sede milanese del Sole-24 Ore, in via Monte Rosa 91, sì terrà il 2° Summit arte e cultura. L’incontro, che avrà inizio alle 8,45, sarà l’occasione per presentare il Manifesto per la cultura del Sole 24 Ore Domenica. Modererà i lavori il respondabile della Domenica, Armando Massarenti. L’apertura dei lavori sarà affidata a Antonio Scuderi, amministratore delegato 24Ore Cultura e Alinari 24Ore.
Durante il summit l’Associazione Civita presenterà i dati inediti della Ricerca sui Consumi culturali in Italia. Intervengono al Convegno tra gli altri Roberto Cecchi, Sottosegretario di Stato al Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Manuel Guido, Direttore del Servizio I Direzione Generale per la Valorizzazione del Patrimonio Culturale MIBAC, Cristina Acidini, Soprintendente Polo Museale di Firenze, Sandrina Bandera, e Direttore della Pinacoteca di Brera.

Questo il programma

– AZIENDE CHE INVESTONO IN CULTURA: i risultati della Ricerca Astarea-The Round Table
– BENI PUBBLICI CULTURALI: a colloquio il Sottosegretario Cecchi
– INVESTIRE IN ARTE: strategie di diversificazione del portafoglio in ottica di difesa degli investimenti
– VALORIZZARE IL CAPITALE CULTURALE: i dati inediti della Ricerca di CIVITA sui Consumi culturali in Italia e le case history dei musei italiani più innovativi.

Sono tre i focus principali attraverso i quali si snoderanno gli interventi della giornata.

Il primo focus aggiornerà gli ospiti del Summit sul trend dei rapporti tra Cultura e Impresa. La prima tavola rotonda della giornata si concentra infatti sulla “Valorizzazione degli investimenti in cultura: aziende e privati in campo”, con le testimonianze di: Patrizia Asproni, Presidente Fondazione Industria e Cultura, Franca Coin, Presidente Venice Foundation, Franco Duc, Responsabile Direzione Comunicazione di Cariparma Crédit Agricole, Lucia Nardi, Responsabile Iniziative Culturali Eni, Elisabetta Patti Responsabile Progetti Cultura Fondazione Bracco e Massimiliano Tarantino, Responsabile Comunicazione Corporate Telecom Italia. A introdurre il dibattito verrà presentata una Ricerca inedita dell’Istituto di Ricerca Astarea e The Round Table “Cultura e Comunicazione d’Impresa in tempo di crisi”. Obiettivo è fornire informazioni utili a rendere più frequente e più efficace il rapporto tra Operatori Culturali e Imprese, in qualità di Partner e Sponsor: ne parleranno il Presidente di Astarea Laura Cantoni e il Fondatore di The Round Table Francesco Moneta.

A seguire l’intervento dello Studio Bonelli Erede Pappalardo sulla collaborazione tra pubblico e privato nella tutela del patrimonio culturale, a cura di Carlo Montagna.

Fonte: Il Sole 24 Ore

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.