Home » News » Attualità » NUOVOIMAIE lancia la prima Assistenza Sanitaria per gli artisti iscritti

NUOVOIMAIE lancia la prima Assistenza Sanitaria per gli artisti iscritti

NUOVOIMAIE è la prima collecting in Italia a prevedere una copertura sanitaria per gli artisti iscritti: ha infatti stipulato una convenzione con CAMPA (Cassa Nazionale Assistenza Malattie Professionisti Artisti e Lavoratori Autonomi) riservata esclusivamente agli artisti soci e mandanti di NUOVOIMAIE.
La copertura sanitaria denominata “Assistenza Sanitaria NUOVOIMAIE” è estendibile anche ai familiari e comprende i ricoveri, la diagnostica specialistica, le cure odontoiatriche, l’assistenza medica e il trasporto sanitario, i trattamenti riabilitativi.
L’ammontare dei contributi annuali per beneficiare della copertura sanitaria varia in base alla fascia d’età.
I contributi annui versati dai Soci alle Società di Mutuo Soccorso operanti esclusivamente nei settori di cui all’art. 1 della Legge 3818/1886 – come la CAMPA – sono detraibili dalle imposte al 19%, mentre per la somma coperta da NUOVOIMAIE non è previsto alcun rimborso: nella fascia compresa tra i 36 e i 65 anni, ad esempio, il costo della polizza annuale è di euro 600,00, il NUOVOIMAIE rimborsa il 20% ovvero 120,00 euro, dunque per tale importo non è prevista la detrazione del 19% nella dichiarazione dei redditi, mentre la restante quota di € 480,00 può essere portata in detrazione per un importo pari a euro 91,20. La quota effettiva a carico dell’artista è quindi pari a euro 388,80.

NUOVOIMAIE si impegna a rimborsare a tutti gli artisti soci e mandanti dell’Istituto che vorranno aderire alla polizza sanitaria, un importo pari al 20% del premio per il primo anno di sottoscrizione e del 10% del premio per il secondo anno. Il rimborso avverrà congiuntamente alla liquidazione semestrale dei diritti.

Il presidente Andrea Micciché ha dichiarato: “Il nostro compito non è esclusivamente incassare e ripartire i diritti, ma deve essere anche quello di supportare gli artisti nella loro quotidianità spesso non facile e nel loro diritto alla salute. Perché tutelare i nostri artisti a 360 gradi significa anche proteggere il patrimonio audiovisivo e musicale, che è parte dell’identità e della crescita del nostro Paese”.

Per informazioni rivolgersi a:

tel. 051/269967 oppure 051/230967 – selezionare interno 5

Referenti: Antonella e Silvia

Fax: 051/6494190-  Cellulare: 389/0055789

e-mail: nuovoimaie@campa.it

About Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.