Home » News » Attualità » Napoli: la Siae per il progetto Orchestra Sinfonica dei Quartieri Spagnoli

Napoli: la Siae per il progetto Orchestra Sinfonica dei Quartieri Spagnoli

E’ stato presentato la settimana scorsa, nella Basilica di San Giovanni Maggiore a Napoli, il progetto dell’Orchestra Sinfonica dei Quartieri Spagnoli, realizzata nell’ambito delle sperimentazioni legate a Musica 2020. L’obiettivo è la realizzazione nella città partenopea di un’orchestra sinfonica formata da oltre trentasette giovani musicisti ai quali verrà dato lo strumento gratuitamente in dotazione.

L’Orchestra, presieduta da Enzo De Paola e il cui responsabile e direttore artistico è Giuseppe Mallozzi, vuole essere un laboratorio sperimentale di grande spessore artistico, educativo e sociale, ispirato a “El Sistema” di orchestre giovanili venezuelane, diretto dall’ex Ministro della Cultura Josè Antonio Abreu. Il lavoro con i ragazzi si articolerà in due momenti: la prova d’orchestra e la prova individuale. Attraverso la musica, il progetto vuole aiutare a prevenire o a superare il disagio e la dispersione scolastica, creare energie positive e far emergere le qualità umane e sociali presenti in ogni persona.

Il presidente della Siae Gino Paoli è stato il primo a intuire le potenzialità dell’iniziativa e la Società degli Autori ed Editori ha fornito un sostegno economico dando la possibilità all’Orchestra di muovere i primi passi. Anche altre personalità del mondo dello spettacolo come Ornella Vanoni, Lina Sastri, Claudio Mattone, Sabrina Ferilli, Christian De Sica, Enzo Gragnaniello, Maurizio Micheli hanno aderito con entusiasmo al progetto.

About Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.