Musica in lutto, è morto Bruno Lauzi

Lutto nel mondo della canzone, l’artista genovese, Bruno Lauzi, è deceduto la notte scorsa a Peschiera Borromeo. Il noto cantautore aveva 69 anni e da tempo era affetto dal morbo di Parkinson. Solo pochi giorni fa la notizia che a lui, vincitore del Premio Tenco 2006, sarebbe stata dedicata la «Rassegna della canzone d’autore 2006» in programma dal 9 all’11 novembre al Teatro Ariston di Sanremo.
“Con Bruno Lauzi scompare uno dei padri della canzone italiana d’autore- dichiara il Presidente della SIAE Giorgio Assumma – Lauzi lascia pagine indimenticabili: la sua musica, le sue poesie, rimarranno in tutti noi che ne amavamo anche l’ironia e la forza con cui aveva affrontato l’ultima grande battaglia della sua vita, quella con la malattia. Anche lì, generoso come lo è sempre stato nel suo mestiere d’autore, aveva preso l’occasione per aiutare chi, come lui era stato attaccato dalla stessa patologia.Alla Siae aveva aderito giovanissimo, a soli 24 anni, nel 1961 e da allora aveva affidato alla tutela della Società oltre seicento bellissime canzoni”.

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.