Microsoft modifica i contrati di licenza con i produttori di PC

Microsoft modifica i contratti di licenza con i produttori e dà loro la possibilità di modificare voci e icone del desktop ed eliminare le icone a Internet Explorer. E in Windows XP IE potrà essere disinstallato.
http://punto-informatico.it/p.asp?i=36780
La redazione – Fonte: Punto Informatico

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.