MIBACT: fondi CIPE assegnati alla Direzione Generale Spettacolo dal Vivo

Il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, con Decreto 31 luglio 2013, ha assegnato alla Direzione Generale per lo Spettacolo dal Vivo l’importo di 700.000,00 euro di fondi CIPE, da destinare a soggetti da individuare, al fine di sostenere e potenziare strutture e investimenti.
I soggetti sono individuabili, come disposto dal Decreto interministeriale 28 marzo 2013, tra gli enti, gli organismi e le società di prioritario interesse nazionale, individuati, disciplinati ed organizzati da disposizioni di legge, che curano la promozione e la realizzazione di attività culturali, del cinema e dello spettacolo dal vivo di assoluta rilevanza nazionale ed internazionale, con priorità, per quanto concerne lo spettacolo dal vivo nel seguente ordine: i progetti presentati da enti di indiscussa capacità e prestigio internazionale; i progetti presentati da enti che operano in sinergia tra di loro; infine i progetti relativi alle celebrazioni dei bicentenari verdiano e wagneriano. Con l’avviso pubblico vengono definite le modalità di presentazione delle domande ed il procedimento di assegnazione ed erogazione dei contributi.

Fonte: Giornale dello Spettacolo

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.