Maturità : i discografici esultano, bene il tema sulla musica, e la FIMI invita gli studenti a inviare i temi

I discografici esultano per il primo tema di maturita’ sulla musica.
“L’industria musicale oggi e’ di fronte ad una grande rivoluzione e mi sembra ottimo il fatto che tra i temi della maturita’ sia stato chiesto di affrontare questo argomento”, afferma Enzo Mazza, direttore generale della Fimi (la federazione dell’industria musicale italiana) che invita “tutti gli studenti che hanno affrontato il titolo proposto all’esame di maturita’ di inviare il proprio tema a Fimi, la federazione che riunisce l’industria discografica italiana, tramite il sito www.fimi.it”.
“Oggi -prosegue Mazza- le nuove tecnologie stanno conducendo ad un grande ripensamento dei modelli di business tradizionali e l’industria discografica, che ha la grande responsabilita’ artistica di lanciare ogni giorno nuovi talenti, deve oggi sempre di piu’ tenere conto delle necessita’ dei giovani che sono quelle di un facile accesso alla loro musica preferita, in ogni luogo e in ogni istante”.

La redazione – Fonte: FIMI

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.