L’American Chamber of Commerce in Italy nomina Enzo Mazza Presidente del Comitato Proprietà Intellettuale

Enzo Mazza, Presidente di Fimi-Confindustria, la federazione che rappresenta le principali aziende discografiche italiane, ha ricevuto l’incarico di presiedere il Comitato sulla Proprietà Intellettuale (IPR) della Camera di Commercio Americana in Italia. Il Comitato IPR si occupa di proprietà industriale ed intellettuale (marchi, brevetti, diritto d’autore). Attualmente fanno parte del Comitato i rappresentanti di importanti associazioni di categoria dell’industria dei contenuti, multinazionali titolari di diritti su software, opere multimediali, marchi e brevetti; avvocati e advisor esperti in materia di proprietà industriale ed intellettuale.
Affiliata alla Chamber of Commerce of the United States of America, un network di 100 camere di commercio americane in 91 paesi con oltre 3 milioni di aziende affiliate, la American Chamber of Commerce in Italy (Amcham) nasce nel 1915. Oltre a giocare un ruolo di primo piano come facilitatore del dialogo economico tra Italia e Stati Uniti, Amcham offre alle imprese e professionisti associati una corsia privilegiata per comunicare direttamente con i più alti rappresentanti delle istituzioni economiche e politiche italiane e americane, grazie all’autorevolezza di cui gode da quasi 100 anni di attività . Presidente di AmCham Italy è Umberto Paolucci; Consigliere delegato è Simone Crolla.

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.