La società di collecting francese ADAMI sigla accordo con Nuovo IMAIE

E’ stato firmato, il 30 gennaio scorso, l’accordo bilaterale con la società di collecting francese ADAMI, storicamente nota come una delle più efficienti e rappresentative società mondiali per la tutela e la gestione dei diritti degli artisti interpreti esecutori.
Tale accordo garantisce lo scambio dei compensi fra gli artisti dei due Paesi, per il settore audiovisivo e musicale e sottolinea l’apprezzamento della Francia per la trasparenza e la chiarezza della gestione dei diritti e della comunicazione con gli artisti del nuovo Istituto; Nuovo IMAIE esprime, altresì, soddisfazione poiché tale scambio valorizza e remunera il talento e la professionalità degli artisti in contesti internazionali.

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.