La SIAE per l’Emilia

La Società Italiana degli Autori ed Editori (SIAE) si mobilita per le popolazioni dell’Emilia Romagna colpite dal terremoto.
Ecco le iniziative:

Sostegno concreto al Concerto per l’Emilia
La SIAE dà un sostegno economico all’organizzazione del Concerto per l’Emilia”, in programma il 25 giugno allo stadio Dall’Ara di Bologna, che vede la partecipazione di molti tra i più importanti artisti italiani, per dare la solidarietà del mondo dello spettacolo e dell’intrattenimento alle popolazioni colpite dal sisma.

Stanziati 50.000 euro
Per aiutare le popolazioni terremotate la SIAE ha stanziato 50.000 euro ed è in contatto con la protezione civile e con il Prefetto di Modena per sapere quali sono le reali necessità in cui investire la somma stanziata.

Sospesi i termini per i pagamenti dei diritti d’autore
L’altra iniziativa della SIAE è quella di disporre la sospensione, fino a data da stabilirsi, dei termini di pagamento dei diritti d’autore per le attività ad esso soggette, in favore degli organizzatori che operano nei comuni dichiarati colpiti dal terremoto.

Rimborsati i diritti d’autore versati
La SIAE autorizzerà i rimborsi per i diritti d’autore già versati, in pagamento anticipato o in abbonamento, per tutte quelle iniziative che non è stato possibile attuare a causa del terremoto.”

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.