Home » News » Attualità » In arrivo i pagamenti da IMAIE: oltre 45 mila euro incassati dai soci di Note Legali

In arrivo i pagamenti da IMAIE: oltre 45 mila euro incassati dai soci di Note Legali

Li aspettavano da un po’, artisti e operatori, e finalmente i primi pagamenti dei compensi IMAIE sono arrivati a destinazione. In questi giorni infatti sono stati erogati agli artisti aventi diritto i bonifici relativi agli acconti del 30% dei compensi finora individuati. Non si tratta quindi del totale dei crediti, ma di una prima tranche basata su conteggi parziali. Tuttavia un segnale più che positivo, a testimonianza che l’attività dell’Ente non si è affatto fermata alla luce del procedimento di estinzione in corso, ma anzi prosegue con maggiore impegno.
L’Associazione Note Legali, impegnata da quasi quattro anni per migliorare le condizioni professionali dei musicisti e degli operatori del settore, offre ai propri associati un servizio gratuito di gestione e recupero compensi IMAIE (spettanti, in campo musicale, a tutti coloro che abbiano suonato in dischi pubblicati) unico in Italia. I risultati raggiunti dal servizio sono eccezionali: sono oltre 270 gli artisti che hanno fornito delega all’Associazione per procedere al recupero dei propri compensi, e tra essi figurano nomi di spicco del panorama musicale italiano; i compensi già individuati a loro favore ammontano a oltre 160 mila euro, e sono 45 mila quelli incassati negli ultimi giorni.
Insieme ai compensi erogati nel 2008, gli associati a Note Legali hanno già incassato dall’Ente circa 60 mila euro. Queste cifre incoraggianti testimoniano l’efficacia della procedura di recupero adottata dall’Associazione: precisa, puntuale e veloce perché concordata direttamente con gli uffici IMAIE.
Per maggiori informazioni sul servizio di gestione e recupero compensi IMAIE di Note Legali – che, ricordiamo, è completamente gratuito – è possibile visitare il sito www.notelegali.it, scrivere una mail a recuperocompensi@notelegali.it, oppure telefonare in ufficio allo 051.5875506.

About Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.