Imaie, incontro per la tutela degli interpreti

In occasione della Festa del Cinema di Roma l’Imaie (Istituto per la tutela dei diritti degli artisti interpreti esecutori) organizza, il 14 ottobre a Roma, il primo incontro dei rappresentanti delle società di gestione dei diritti di proprietà intellettuale e degli artisti interpreti dei paesi dell’Unione europea. L’incontro, al quale parteciperanno 20 società di gestione collettiva è stato promosso per ‘rivendicare una maggiore tutela sociale dei diritti degli artisti interpreti’ in difesa delle culture nazionali investite dai processi di globalizzazione, dal fenomeno crescente della pirateria e dall’uso indiscriminato e permanente delle opere dell’ingegno’.

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.