Il resoconto delle attività del 2014 della Fondazione Frassi

Il 20 gennaio scorso, presso la Sala Napoleonica dell’Università degli Studi di Milano, si è svolto l’ormai usuale incontro per illustrare le attività svolte dalla Fondazione Frassi nell’anno appena concluso.

Silvia Bagdadli ha aperto i lavori ricordando a tutti le principali doti di Paola: intelligenza, cuore, impegno e capacità di ascolto. Ed è proprio in memoria di queste qualità che la Fondazione lavora. Dal 2010 ha raccolto oltre 370.000 €, erogando sostegni per oltre 270.000 €.

Vediamo nel dettaglio alcuni dei progetti di quest’anno:

Università
La Fondazione ha assegnato 2 Premi di studio di € 4.000 ciascuno a Lara Taurino e Chiara Vetturini due studentesse laureate con una tesi si diritto industriale e 3 Premi di studio di € 4.000 ciascuno a:
Giulia Vespucci per gli studenti iscritti al terzo anno
Samuele Giulino per gli studenti iscritti al quarto anno
Micol Sabbioni per gli studenti iscritti al quinto anno

Assistenza al malato
La Fondazione ha aiutato l’associazione Il Sorriso nel Cuore Onlus, acquistando per il loro reparto a Sesto San Giovanni nuove poltrone per il trattamento di chemioterapia e sostenendo il contributo economico per la collaborazione di un oncologo, e ha contribuito alla realizzazione dell’ambulatorio odontoiatrico pediatrico all’Istituto Nazionale Tumori Milano

Bambini disagiati
La Fondazione ha ascoltato i bisogni di una donna haitiana, Elsie, aquistando, mediante l’associazione Bridge2Haiti, un piccolo terreno a Port Au Prince, sufficiente a far costruire una casa per la sua famiglia; ha finanziato le cure psicopedagogiche dei minori del CAF e ha contribuito ai lavori di ristrutturazione della Comunità Girotondo, sita in Via Mac Mahon a Milano.

La prof.ssa Paola A.E. Frassi è stata senza dubbio una delle figure di assoluta importanza nel panorama italiano in tema di diritto d’autore, argomento sul quale pubblicò un’importante monografia, punto di riferimento per ricercatori e professionisti della materia, diventando a soli 37 anni professore ordinario di Diritto industriale presso l’Università degli Studi di Milano.

La Fondazione nasce per continuare a promuovere i progetti di solidarietà sociale, i principi etici e gli interessi in vita di Paola Frassi, e, tra l’altro, eroga premi e/o borse di studio a giovani studenti di talento e meritevoli nell’ambito del Diritto Industriale e della Proprietà Intellettuale.

Per maggiori informazioni:
http://www.fondazionepaolafrassi.org/

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.