Il resoconto delle attività 2012 della Fondazione Frassi

Il 12 dicembre scorso ha avuto luogo, presso la Sala Napoleonica dell’Università degli Studi di Milano, un incontro per illustrare le attività svolte dalla Fondazione Frassi nel 2012, fondata dopo la prematura scomparsa di Paola A.E. Frassi, già professoressa di diritto industriale e di diritto d’autore presso l’Università degli Studi di Milano.
La raccolta totale dei fondi, a dicembre 2012, è stata di oltre 250.000 Euro, con costi di esercizio pari a zero, mentre i sostegni erogati ammontano a oltre 160.000 Euro.
Tra le attività supportate nel 2012, area per area, si ricordano:
– Università : la Fondazione ha stanziato Euro 12.000 per il conferimento di tre premi di studio, di 4.000 Euro cadauno, a favore di studenti dell’Università degli Studi di Milano, iscritti nell’A.A. 2011/2012, rispettivamente al terzo, al quarto ed al quinto anno del corso di laurea magistrale in Giurisprudenza e Euro 8.000 per il conferimento di due premi di studio a favore di laureati in Giurisprudenza di 4.000 euro cadauno. I premiati sono stati Maria Paola Boniello, Giulia Varallo, Simone Fungardi, Francesco Milan, Giovanni Miozzari.
– Assistenza al malato: la Fondazione ha sostenuto il progetto di ristrutturazione di due cucine della casa di accoglienza CasAmica con una donazione di Euro 20,700. CasAmica è un’associazione di volontariato nata nel 1986 per offrire ospitalità ai malati e ai loro familiari, che provengono da tutta Italia per curarsi negli Istituti Sanitari di eccellenza di Milano. Una grande famiglia dove, condividendo quotidianamente gli spazi, si trovano coraggio e forza.
– Assistenza ai bambini disagiati: la Fondazione ha sostenuto il CAF per un Progetto di prevenzione con una donazione di Euro 3,500; ha contribuito a un’Area di Attività Naturalistica Accessibile del Dynamo Camp, con una donazione di Euro 4,000; ha supportato il progetto Sabati di sollievo di l’Abilità con una donazione di Euro 4,500; ha aiutato SOS Bambini Onlus nel Progetto “adolescenti difficili” con una donazione di Euro 4,000; ha sostenuto il CTiF nel progetto vacanze estive, con una donazione di Euro 4,000.
Per contribuire alla Fondazione:
Banca Popolare di Milano Agenzia 13
IBAN IT55R0558401616000000023598
Codice Fiscale: 97549160154
Per informazioni: [email protected]

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.