Il ministro Urbani commenta il recepimento della Direttiva 2001/29/CE

“Questo provvedimento”, ha dichiarato il ministro dei Beni Culturali Giuliano Urbani “che adegua il nostro Paese finalmente ai canoni europei in materia, costituisce un fatto importante perché prevede maggiori tutele per i diritti d’autore e aiuta pertanto il nostro mondo dello spettacolo a far valere la propria creatività .
Il frutto dell’ingegno e la sua diffusione è la più alta forma di elaborazione e trasmissione di civiltà e cultura, cui deve essere garantito il massimo riconoscimento possibile.
Non può essere pertanto tollerato alcun atto di pirateria, che risulta sempre offensivo della dignità artistica degli individui”.

La redazione

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.