I manoscritti musicali dell’Accademia di Santa Cecilia disponibili on line

Sarà possibile consultare in rete il patrimonio di Santa Cecilia con 102 mila immagini dei manoscritti musicali digitalizzati, oltre all’intero archivio fotografico e alla rassegna stampa a partire dal 1910.
A tale progetto hanno collaborato Enel e Ibm, e la spesa complessiva è stata di 750 milioni di euro.
L’Orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia è stata la prima in Italia a dedicarsi esclusivamente al repertorio sinfonico, promuovendo prime esecuzioni di importanti capolavori del Novecento. Dai primi del ‘900 a oggi l’Orchestra ha tenuto circa 14.000 concerti collaborando con i maggiori musicisti del secolo: è stata diretta, tra gli altri, da Mahler, Debussy, Strauss, Stravinsky, Hindemith, Toscanini, Furtwà€ngler, De Sabata e Von Karajan.

La redazione

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.