FIMI sull’art. 180 lda: bisogna porre fine all’esclusiva SIAE

FIMI ha chiesto alla Commissione Affari istituzionali al Senato che venga rimossa l’esclusiva della SIAE relativamente alla gestione del diritto d’autore prevista dall’art. 180 lda.
Secondo quanto dichiarato da FIMI la possibilità di agire in un regime concorrenziale e non monopolistico porterebbe vantaggi agli aventi diritto che potrebbero scegliere le condizioni migliori tra quelle offerte da una pluralità di operatori.
La stessa associazione ha ricordato come la Commissione europea abbia espresso dubbi sulla possibilità della permanenza della attuale situazione in Italia.

La redazione

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.