FIMI plaude a presidente Ciampi per attenzione a problema pirateria

FIMI, Federazione industria musicale italiana, iera riunita in un Comitato Direttivo, ha espresso il plauso al Presidente della Repubblica, Carlo Azeglio Ciampi per le importanti parole dette a tutela della creatività e delle opere dell’ingegno.
Ieri, in occasione della consegna dei premi “De Sica”, il Presidente ha chiamato a “combattere con la massima determinazione la pirateria in tutte le sue forme, perché la difesa della proprieta’ intellettuale è nell’interesse di tutti, perché dà valore economico alla cosa più preziosa: l’ingegno, che è alla base della nostra società libera”.
L’industria musicale italiana, che con il cinema e altri settori della creazione intellettuale è gravemente danneggiata dalla contraffazione, che ne mina lo sviluppo rileva l’importanza delle parole del Presidente della Repubblica, che costituiscono un importante segnale nella lotta alla pirateria.

La redazione

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.