Film Is Now al tavolo antipirateria del Ministero delle Comunicazioni

Con una lettera inviata al Sottosegretario Luigi Vimercati e al Ministro Paolo Gentiloni, Film is Now, primo sito web italiano per il download legale di contenuti cinematografici e audiovisivi, chiede ufficialmente di partecipare ai lavori del Tavolo Antipirateria Audiovisiva del Ministero delle Comunicazioni.
Al dibattito delle ultime settimane tra il Ministero e i rappresentanti dell’industria audiovisiva italiana manca la voce di chi, oggi – come si legge nella lettera – “rende disponibile al pubblico il download LEGALE, AUTORIZZATO e IN ALTA QUALITA’ di contenuti cinematografici e audiovisivi”, tutelando puntualmente i titolari dei diritti e “dando nel contempo all’utente finale una soluzione facile, pratica ed efficiente per SCARICARE LEGALMENTE (sembra un ossimoro, ma non lo è!) dal web il film che desidera”.
“C’è una strada maestra per combattere la pirateria audiovisiva e, in particolare, il download illegale di film e affini” – si afferma ancora nella lettera di Film is Now -. Questa strada si chiama DOWNLOAD LEGALE e noi l’abbiamo intrapresa. E oggi possiamo dire di essere il primo (e forse unico) baluardo contro l’attacco frontale del peer-to-peer non autorizzato”.
La richiesta di Film is Now al Ministero delle Comunicazioni è sostenuta da Assodigitale (Associazione Italiana Operatori Media Digitali), il cui presidente, Michele Ficara Manganelli, è tra i firmatari dell’appello di Leonardo Chiariglione al Ministro Rutelli per la tutela dei contenuti digitali in Italia.
Qui di seguito il testo della lettera al Sottosegretario Vimercati (e in copia al Ministro Gentiloni):

Gentile Sottosegretario Vimercati,
innanzi tutto scusi l’intrusione. Mi permetto di disturbarla perché ritengo di poter rappresentare una “voce” qualificata al Tavolo dell’Antipirateria Audiovisiva.
Una voce che oggi manca.
A questo importante tavolo di lavoro, infatti, rischia di non essere presa in esame la posizione di chi, oggi, rende disponibile al pubblico il download LEGALE, AUTORIZZATO e IN ALTA QUALITA’ di contenuti cinematografici e audiovisivi in genere.
Noi lo facciamo da oltre un anno, attraverso il sito web Film is Now (www.filmisnow.it). Siamo licenziatari autorizzati per l’Electronic Sell Through (EST) di alcune tra le principali società presenti in Italia: WARNER HOME VIDEO – MONDO HOME ENTERTAINMENT – CECCHI GORI HOME ENTERTAINMENT – GENERAL VIDEO – MEDIAFILM – ONEMOVIE – VEGAS MULTIMEDIA – ERMITAGE – FORWARD – INDIGO FILM – DNA – DOC VIDEO.
Case prestigiose ma anche piccole società indipendenti, in maggioranza italiane, delle quali tuteliamo puntualmente i diritti dando nel contempo all’utente finale una soluzione facile, pratica ed efficiente per SCARICARE LEGALMENTE (sembra un ossimoro, ma non lo è!) dal web il film che desidera.
Il tutto grazie a una piattaforma tecnologica sviluppata internamente – investendo soldi propri – e che risponde alle esigenze di coloro che affermano il giusto diritto alla protezione di un’opera dell’ingegno.
C’è una strada maestra per combattere la pirateria audiovisiva e, in particolare, il download illegale di film e affini. Questa strada si chiama DOWNLOAD LEGALE e noi l’abbiamo intrapresa. E oggi possiamo dire di essere il primo (e forse unico) baluardo contro l’attacco frontale del peer-to-peer non autorizzato.
Non trova che potremmo sedere a pieno titolo al Tavolo Antipirateria’
Noi crediamo fermamente di sì, e ci sostiene in questa posizione ASSODIGITALE (Associazione Italiana Operatori Media Digitali), di cui siamo membri e il cui Presidente, Michele Ficara Manganelli, ci legge in copia.
Confidando in suo cortese cenno di riscontro, le porgo cordiali saluti.

Maurizio Ferrari
Business Development Manager – Film is Now
www.filmisnow.it

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.