Federico Motta riconfermato presidente dell’Associazione Italiana Editori (AIE)

Federico Motta è stato riconfermato presidente dell’Associazione Italiana Editori (AIE), l’associazione di categoria, che aderisce a Confindustria, degli editori che pubblicano libri, riviste e prodotti di editoria digitale. Lo ha eletto ieri, 23 maggio, l’assemblea degli editori, riunita a Milano.
Motta – 52 anni, milanese, vice presidente della Federazione degli Editori Europei (FEE-FEP) dal maggio 2006, presidente dal febbraio 2007 di Sistema Cultura Italia – Federazione Italiana dell’Industria Culturale che aderisce a Confindustria, amministratore delegato della Federico Motta Editore e membro dal 2005 della Giunta di Confindustria – assumerà ancora una volta l’incarico per il prossimo biennio.
Valorizzazione e tutela del diritto d’autore, lotta alla pirateria libraria, promozione del libro e della lettura, ma anche sostegno all’innovazione e al digitale, rinforzando i legami con gli altri soggetti protagonisti della filiera del libro e della sua promozione: queste le priorità dell’editoria per i prossimi anni: “c’è molto lavoro da fare ” ha sottolineato Motta – nel nostro futuro, ma sono certo che ne varrà la pena se lo faremo in modo concorde in termini di categoria: non per amore di quieto vivere ma perché siamo capaci di dare contributi concreti, anche diversificati, per farli diventare patrimonio comune. E questa è la nostra ricchezza. Per questo il nostro augurio è che ad ogni livello, ma in particolare da parte delle Amministrazioni locali ci sia davvero la volontà di investire in cultura, in lettura e nel libro come da qualche parte è stato fatto nella realtà e da qualche altra solo a parole”.
L’assemblea ha nominato i presidenti dei singoli gruppi in cui è strutturata l’Associazione (e che ricoprono anche la carica di vicepresidenti dell’AIE): presidente Gruppo Editoria di varia, Stefano Mauri (GEMS – Gruppo editoriale Mauri Spagnol); presidente Gruppo Piccoli Editori di varia, Marco Polillo (Polillo Editore); presidente Gruppo Editoria Scolastica, Enrico Greco (Edumond ” Le Monnier); presidente Gruppo Editoria Digitale, Fernando Folini (Editoriale Folini); presidente Gruppo Editoria Universitaria e Professionale, Giuliano Bassani (Il Mulino).

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.