Domani seminario di Note Legali a Bologna su come recuperare i propri compensi da IMAIE in Liquidazione e Nuovo IMAIE

Domani Note Legali terrà a Bologna un incontro gratuito e aperto a tutti per spiegare la situazione attuale di IMAIE in Liquidazione – l’Istituto Mutualistico Interpreti Esecutori, ente preposto alla raccolta e alla distribuzione dei proventi spettanti a coloro che abbiano effettuato registrazioni fonografiche – e del neonato Nuovo IMAIE. Un momento di confronto per fare il punto, nella maniera più semplice possibile, sullo stato dell’arte, nonché per chiarirsi le idee riguardo ad un argomento che risulta spesso poco chiaro, e che ha creato molto malcontento tra gli artisti.
Dopo un’introduzione generale – per spiegare cosa siano i diritti a compenso degli artisti interpreti ed esecutori, cosa sia l’IMAIE e perché sia attualmente in liquidazione – il presidente di Note Legali Andrea Marco Ricci spiegherà come sia possibile recuperare i propri proventi come recording artist dall’ente in Liquidazione e illustrerà il lavoro svolto fino ad ora da Note Legali all’interno del Comitato Consultivo del Nuovo IMAIE, che ha portato alla redazione dei regolamenti di iscrizione e di ripartizione, in attesa di prossima approvazione da parte dei Ministeri vigilanti.
Inoltre, all’incontro sarà presente Emanuela Cogrossi, una professionista che si occupa di seguire le pratiche di recupero compensi per l’estero. Emanuela sarà a disposizione per fornire informazioni agli artisti interessati, e incontrare coloro che le hanno già affidato il mandato.
L’appuntamento è alle 17.30 presso l’Auditorium di MA2000 in Via Tasso 13 a Bologna.

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.