Diritto di seguito: S.I.A.E. pubblica il quarto elenco delle opere delle arti visive vendute in Italia

Dal 31 gennaio è consultabile nel sito della S.I.A.E., nella sezione dedicata al diritto di seguito, l’elenco delle opere delle arti visive vendute in Italia nel trimestre dal 1 ottobre al 31 dicembre 2008, per le quali la SIAE ha incassato il diritto di seguito.
Gli elenchi relativi alle vendite effettuate nei trimestri precedenti sono stati già pubblicati dalla SIAE in data 30 aprile, 31 luglio e 31 ottobre 2008 e sono visionabili per la durata di cinque anni.
Nel sito è anche disponibile la lista degli artisti non reperiti affinché questi possano richiedere il pagamento dei propri compensi seguendo le procedure di riconoscimento.
Il diritto di seguito, come noto, spetta all’artista, o al suo erede fino al termine di 70 anni dopo la sua morte, su ogni vendita della sua opera successiva alla prima ed è dovuto dai professionisti del mercato dell’arte (gallerie, case, ecc.). Il compenso è calcolato in percentuale sul prezzo di vendita, a partire da 3.000 euro, e non può superare la cifra di 12.500 euro. La SIAE, per legge, incassa e distribuisce i diritti dovuti per le opere di artisti italiani e stranieri, aderenti e non aderenti alla Società .
http://www.siae.it/OlafDDS_Elenco_Dichiarazioni_Vendita.asp?click_level=3400.0500.0200&

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.