Diritto d’autore: imponibile ridotto del 40% se il soggetto ha meno di 35 anni

La legge Finanziaria 2007 ha stabilito, all’art. 318, che la base imponibile è ridotta del 40% se i compensi derivanti (tra gli altri) dalla creazione di opere dell’ingegno sono percepiti da soggetti di età inferiore a 35 anni.
Il testo dell’art. 318:

All’articolo 54, comma 8, del Testo unico delle imposte sui redditi, di cui al decreto del presidente della Repubblica 22 dicembre 1986, n. 917, e successive modificazioni, dopo le parole “ridotto del 25 per cento a titolo di deduzione forfettaria delle spese” sono inserite le seguenti: “, ovvero del 40 per cento se i relativi compensi sono percepiti da soggetti di età inferiore a 35 anni”.

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.