Convengno “Growing business with IP ” winning strategies in emerging markets” a Milano il prossimo 17 e 18 luglio

La capacità di un’impresa di affermarsi sul mercato è sempre più condizionata dalla capacità di gestire il proprio know-how. Ciò è tanto più vero quanto più si guarda alle opportunità di investimento nei mercati emergenti.
Il seminario “Growing business with IP ” winning strategies in emerging markets” ha l’obiettivo di rispondere alle più attuali domande in materia di proprietà intellettuale che un’impresa è chiamata ad affrontare nel momento in cui decide di aprirsi ai mercati emergenti, soprattutto nel caso dei mercati cinese, indiano e sudamericano. Manager, consulenti ed esperti nel campo del trasferimento di tecnologie avranno l’opportunità di confrontarsi con alcuni dei leader mondiali nel campo dell’IP management tra i quali, Bayer HealthCare, Airbus, Ferrero, Clifford Chance, China Business Solutions, Business Software Alliance Italy, Managing IP Magazine e l’Ufficio Italiano Brevetti e Marchi.
Il seminario è organizzato dall’Ufficio Europeo dei Brevetti in collaborazione con l’Università Bocconi di Milano e con il supporto di Confindustria, Assolombarda, dell’Università di Alicante e dell’Ufficio Italiano Brevetti e Marchi. La tassa di partecipazione è di 300 Euro. I termini per la registrazione sono fissati al 26 giugno 2008.
Maggiori informazioni al seguente link:
http://application.epo.org/ipcal/i_event.php?id=2057&isPopup=1

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.