Congresso Anec a Genova

Si terrà a Genova il prossimo mercoledì e giovedì il congresso straordinario dell’Anec, l’associazione esercenti cinematografici, sulle emergenze del cinema.
Il Congresso, al quale hanno già aderito 120 delegati provenienti da tutta Italia, farà un’analisi dell’attuale situazione del mercato e degli elementi di crisi congiunturale e specifica del cinema. Si discuteranno i contenuti del decreto Urbani per la riforma del settore, recentemente emanato, e le aspettative sulle prossime norme attuative.
All’ordine del giorno anche lo studio di forme di intervento più adeguate per il raggiungimento degli obiettivi primari dell’associazione che riguardano la centralità dello spettatore, il pluralismo dell’offerta, l’accesso al prodotto, l’assenza di obblighi di programmazione, lo sviluppo armonico della rete di sale sul territorio. Inoltre saranno definiti i contenuti della partecipazione dell’Anec alla “Vertenza Spettacolo” che l’Agis aprirà ufficialmente a Roma giovedì 26 febbraio.
La conferenza stampa sul dibattito congressuale si terrà venerdì 20 febbraio al Teatro Carlo Felice di Genova alla presenza del presidente dell’Anec, Walter Vacchino, con la partecipazione di altri rappresentanti associativi e del presidente dell’Unidim, unione distributori, Richard Borg. In quella occasione sarà anche annunciata la prossima edizione delle Giornate Professionali di Cinema, che quest’anno sarà ospitata per la prima volta a Genova, dal 29 giugno al 2 luglio.

La redazione

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.