Concorso per racconti, sceneggiature e storie

Terza edizione del Concorso Storie del Nuovo Millennio III per soggetti, racconti e sceneggiature organizzato da Cometa film in collaborazione con Medusa Film, Comune di Bologna, Assessorato alle Attività Produttive, Commerciali, Turistiche, Rapporti Internazionali, Film Commission di Bologna, Provincia di Bologna, Università degli Studi di Bologna, Cineteca di Bologna, Movieland, ondateleelectronic, Loop, Kodak.
Il Concorso ha la funzione di stimolare, aggregare, valorizzare e promuovere le creatività e le professionalità esistenti nell’ambito del cinema e della letteratura che gravitano o vivono sul territorio italiano che, per vocazione, passione, o futura professione, hanno delle storie da proporre all’attenzione di una giuria qualificata e prestigiosa. Il fine di tale progetto rappresenta un investimento sui giovani autori, offre loro un’opportunità concreta per valorizzare al meglio le loro opere, promuove e sostiene la ricerca di questo ambito professionale, favorisce la scoperta di nuovi talenti, attiva un contatto tra i giovani autori e l’industria cinematografica e televisiva. Ogni sezioni del bando, lascia ampio spazio alla fantasia e libertà creativa dell’autore. Le problematiche affrontate possono comprendere varie sfere tematiche creando una vasta scelta di dissertazione.
Il Concorso è diviso in due sezioni distinte:
Sezione A) Premio Medusa
Al miglior soggetto per commedia. La sezione è riservata a soggetti per lungometraggi cinematografici che abbiano come genere di riferimento principale la commedia. La commedia è intesa nella sua accezione più ampia del termine: sociale, romantica, sentimentale, brillante, musicale, grottesca, satirica, ecc. I soggetti devono raccontare storie e personaggi del nostro tempo alle prese con i loro problemi, i loro sogni, le loro passioni.I soggetti, originali e inediti, che concorrono per il Premio Medusa al miglior soggetto per commedia” devono essere presentati in elaborati che non superino le 10 cartelle dattiloscritte. Una giuria di addetti ai lavori, scelti dalla Medusa, valuterà le opere ammesse e designerà il vincitore della sezione. All’ opera vincitrice sarà corrisposto un Premio di 2.500 Euro.
Sezione B) “Premio storie del nuovo millennio III”
Per racconti e sceneggiature di cortometraggi I premi sono offerti da:Citta’ di Bologna, Universita’ degli Studi di Bologna. E’ una sezione, senza restrizioni di genere, che lascia ampio spazio alla fantasia e suggerisce storie strettamente legate alla realtà del nuovo millennio. I racconti e le sceneggiature di cortometraggio devono proporre storie di interesse nazionale, rappresentative della nostra cultura contemporanea, intesa come insieme di comportamenti sociali, valori religiosi e modelli filosofici, caratteristici di un dato gruppo sociale, di un popolo o dell’intera umanità . I racconti e le sceneggiature di cortometraggi, originali e inediti, che concorrono al “Premio storie del nuovo millennio III” devono avere una durata cinematografica di 10 minuti; devono essere presentati in elaborati che non superino le 10 cartelle dattiloscritte.
Una Giuria valuterà le opere ammesse e designerà i vincitori in base alle seguenti modalità :
– “Premio storie del nuovo millennio III” Citta’ di Bologna – Al premio concorrono tutti gli autori, senza esclusione di sorta.
All’opera vincitrice verrà assegnata la somma di 1.000,00 Euro.
– “Premio storie del nuovo millennio III” Universita’ degli Studi di Bologna – Al premio concorrono solo ed esclusivamente gli studenti e i laureati dell’Università degli Studi di Bologna. All’opera vincitrice verrà assegnata la somma di 1.500,00 Euro.
Inoltre, Il concorso prevede, per questa sezione, lo sviluppo del progetto di produzione cinematografica del racconto o della sceneggiatura per cortometraggio vincitrice, il cui sviluppo sia di particolare interesse culturale nazionale con rilevanti finalità artistiche.
Per partecipare al Concorso tutti i partecipanti dovranno inviare, entro il 31 maggio 2003 le loro opere inedite ed originali, alla Segreteria del Concorso:
Cometa Film Via Collegio di Spagna, 7/3
40123 Bologna.
Per il bando di Concorso e ulteriori informazioni rivolgersi a: Cometa Film
tel 051.229584
fax 051.270430
Internet: www.cometafilm.com
E-mail: info@cometafilm.com

La redazione

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.