Commissione per la revisione della legge sul diritto d’autore: il testo del decreto istitutivo

Con Decreto Presidenziale dell’8 ottobre 2007, è stata istituita, in seno al Comitato consultivo permanente per il diritto d’autore, una Commissione speciale incaricata di studiare la revisione del regolamento di esecuzione della legge n. 633/’41 approvato con R.D. n. 1369/’42.

Il Presidente

viste le funzioni consultive e di studio svolte dal Comitato, ai sensi dell’articolo 190 secondo comma della legge 22 aprile 1941, n. 633;
visto l’articolo 193 della legge 22 aprile 1941, n. 633 in base al cui disposto il Comitato può essere convocato sia in adunanza generale, sia in commissioni speciali;
considerata la proposta del Comitato consultivo permanente per il diritto d’autore, nell’adunanza generale del 18/07/2007, di costituire, nell’ambito dello stesso Comitato, una commissione speciale incaricata di studiare la revisione del regolamento di esecuzione della legge n. 633/’41 approvato con R.D. n. 1369/’42;
considerato l’invito permanente, rivolto dall’On. Ministro Francesco Rutelli ad alcune personalità ed esperti della materia, a prendere parte, a partire dal 27/09/2007, alle adunanze del Comitato consultivo permanente per il diritto d’autore e ai lavori delle commissioni speciali;
adotta la seguente determinazione:

Art. 1
In seno al Comitato consultivo permanente per il diritto d’autore è costituita una Commissione speciale incaricata di studiare la revisione del regolamento di esecuzione della legge n. 633/’41 approvato con R.D. n. 1369/’42.
La Commissione è composta come segue:

Dott.ssa Valeria Falce, esperto del Ccpda, coordinatrice;
Prof. Alberto Alessandri, ordinario di diritto penale nell’Università Bocconi di Milano;
Avv. Paolo Agoglia, direttore dell’ufficio legislativo della Siae;
Prof. Paolo Auteri, ordinario di diritto industriale nell’Università di Pavia;
On. Roberto Barzanti, esperto;
Dott. Giovanni Cavani, ricercatore di diritto industriale nell’Università di Modena e Reggio Emilia;
Dott. Ivan Cecchini, componente effettivo del Ccpda;
Dott. Edoardo Ceccuti, esperto;
Avv. Luciano Daffarra, del foro di Milano;
Prof. Stefano Delle Monache, ordinario di diritto privato nell’Università di Padova;
Dott. Cesare De Sapia, giudice presso la sezione specializzata in proprietà industriale e intellettuale del Tribunale di Milano;
Dott. Lorenzo De Tomasi, , esperto designato da Frontiere Digitali;
Dott. Stefania Ercolani, esperta;
Prof. Cesare Galli, ordinario di diritto industriale nell’Università di Parma;
Prof. Gustavo Ghidini, ordinario di diritto industriale nell’Università di Milano;
Dott. Andrea Granelli, consigliere del Ministro;
Dott. Nicola Macrì, dirigente servizio I Direzione generale Beni librari e istituti culturali;
Dott. Andrea Marcotulli, esperto;
Dott. Enzo Mazza, componente effettivo del Ccpda [e direttore generale della Federazione dell’industria musicale italiana (Fimi) (ndr)];
Dott.ssa Francesca Medolago Albani, esperta;
Dott. Giovanni Moschetta, consigliere per gli affari comunitari presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri;
Prof. Luca Nivarra, ordinario di diritto privato nell’Università di Palermo;
Dott. Mario Paolinelli, componente effettivo del Ccpda;
Prof.ssa Rosaria Romano, associato di diritto commerciale nell’Università di Chieti-Pescara;
Dott. Massimo Sani, esperto;
Dott. Luciano Scala, componente effettivo del Ccpda;
Dott. Elio Vito Silvestro, esperto;
Dott. David Terracina, ricercatore di diritto penale nell’Università di Roma «Tor Vergata»;
Prof. Luigi Carlo Ubertazzi, ordinario di diritto industriale presso l’Università di Pavia.
Art. 2
Ai lavori della Commissione speciale hanno facoltà di assistere i membri del Comitato non compresi nel presente provvedimento.

Art. 3
Il coordinatore della Commissione speciale riferisce al Presidente del Comitato sull’andamento dei lavori e su questioni di particolare importanza, il cui esame ritenga necessario devolvere allo stesso Comitato in adunanza generale.
E’ in facoltà del Presidente presiedere riunioni della Commissione in cui si trattino questioni di maggiore rilevanza.

Copia del presente provvedimento è trasmesso al Ministro per i beni e le attività culturali.

Roma, 8 ottobre 2007

Il Presidente (Prof. Alberto Maria Gambino)

La prima convocazione della Commissione è stata disposta per il 25 ottobre 2007 alle ore 12:30, presso la sede del Ministero per i beni e le attività culturali in via della Ferratella in Laterano 51, con il seguente ordine del giorno:

insediamento della Commissione;
organizzazione dei lavori.

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.