Home » News » Attualità » Codice Deontologico del Musicista Professionista: lanciato il sito dell’iniziativa, aperte le adesioni

Codice Deontologico del Musicista Professionista: lanciato il sito dell’iniziativa, aperte le adesioni

Il progetto è in cantiere da diversi mesi e ora ha ufficialmente preso forma: da oggi è online il sito www.codicedeontologicomusicisti.it , nel quale è possibile leggere l’ultima versione aggiornata del Codice, ed, eventualmente, sottoscriverlo volontariamente.
Il Codice Deontologico del Musicista Professionista è un’iniziativa nata all’interno dell’associazione no profit bolognese Note Legali – da anni impegnata attivamente per migliorare le condizioni professionali di musicisti e operatori del settore – con il primario obiettivo di riunire la categoria attorno a valori condivisi, facendo riflettere i musicisti sui propri comportamenti e doveri, prima di avanzare diritti o pretese.
In tale senso, il Codice vuole essere, innanzitutto, una carta di valori nella quale si riconosca chiunque ambisca a svolgere l’attività di musicista con professionalità, uno specchio per verificare i propri comportamenti, l’occasione per dichiarare un impegno personale a comportarsi adeguatamente, un messaggio dai musicisti di oggi per le giovani generazioni che si avvicinano alla professione.
L’iniziativa ha anche, in prospettiva, un obiettivo più ambizioso: rappresenta infatti il primo passo per la costituzione di una vera e propria Associazione Professionale dei Musicisti, che si collochi nel solco della recente Legge sulle Professioni non regolamentate del 14 febbraio 2013, n. 4., la quale ha come obiettivo principale quello di dettare alcune regole per il riconoscimento di Associazioni Professionali in tutti quei settori che, precedentemente, erano privi di qualsivoglia forma di tutela e regolamentazione.
Tale percorso, così come il miglioramento di questa versione del Codice, è aperto a tutta alla categoria e si sta sviluppando ora con la crescente adesione di altre associazioni e sindacati del settore musicale, tra cui FELSA CISL S&C.
Oltre al testo del Codice e a tutte le informazioni sull’iniziativa, il sito appena lanciato contiene l’elenco dei musicisti che hanno già aderito e le testimonianze di chi ha voluto rilasciare una dichiarazione. Tra loro, artisti quali Massimo Varini, Luca Colombo, Cesare Chiodo, Walter Calloni e molti altri.
Attraverso il form di adesione è possibile inoltre sottoscrivere il Codice direttamente dal sito.
Per ogni informazione: www.codicedeontologicomusicisti.it

About Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.