BSA presenta al mondo SAM Advantage

BSA (Business Software Alliance) presenta un nuovo approccio alla disciplina del Software Asset Management (SAM), la pratica che tiene traccia di tutto il software installato all’interno di un’azienda permettendo di ricavarne la massima produttività possibile. Questo nuovo approccio, BSA SAM Advantage, offre a responsabili IT e service provider un modo più semplice per concretizzare i vantaggi delle attività SAM.

Come funziona
BSA ha sviluppato il nuovo programma in linea con lo standard SAM ISO/IEC 19770-1 pubblicato dall’ISO nel 2006. Per quanto si tratti di uno standard completo, l’ISO non ha specificato un processo per metterlo in pratica, e l’obiettivo è stato giudicato da molti difficilissimo da conseguire.
Per superare questi ostacoli, BSA ha collaborato con partner di settore allo sviluppo di un framework a quattro livelli che parte da iniziative SAM basilari per arrivare a quelle più avanzate. Questo particolare framework offrirà a ogni azienda la flessibilità necessaria per adottare tecniche allineate a ogni esigenza e capacità specifica. Partner SAM indipendenti partecipanti al programma riceveranno formazione e risorse per lavorare con le aziende desiderose di mettere in pratica il livello SAM appropriato.

Livelli di BSA SAM Advantage – Risultati
Livello 1 – Dati affidabili: sapere cosa si possiede – Fornisce il framework basilare per iniziative SAM efficaci e fornisce alle aziende la completa visibilità sul software installato in rete più un riepilogo preciso dei relativi requisiti di conformità delle licenze.
Livello 2 – Ambiente di controllo: uniformità di gestione – La conformità nasce da controlli e procedure di gestione efficaci in modo che il management possa riconoscere e decidere il grado di rischio accettabile e i controlli necessari.
Livello 3 – Processi operativi chiave: la fusione delle tecniche SAM nel business – SAM entra a far parte dei principali processi operativi in modo da tenere aggiornate le informazioni e migliorare la posizione negoziale dell’azienda – rendendo le tecniche SAM facilmente ripetibili e disponibili on demand.
Livello 4 – Integrazione di sistema completa: vantaggi che durano – Piena conformità con lo standard ISO/IEC 19770-1. Una volta adottato il Livello 4, i processi SAM risultano totalmente completamente integrati in tutti i sistemi e i processi operativi e gestionali di un’azienda.

La nuova iniziativa BSA SAM Advantage, che entrerà a pieno regime nel 2009, sarà il primo e unico programma SAM globale a essere:
– Costruito sulla base di standard globali definiti dall’ISO (International Organisation for Standardisation), inclusa una collaborazione ufficiale con il gruppo di lavoro ISO/IEC competente;
– Indipendente rispetto ai produttori e sponsorizzato da BSA, organizzazione no profit indipendente dedicata alla promozione di un mondo digitale sicuro e legale;
– Riconosciuto e supportato da molti dei principali produttori software del mondo;
– Personalizzabile sulla base delle esigenze e capacità specifiche di ogni azienda;
– Erogato in maniera omogenea da una quantità di partner professionali, rivenditori e operatori del settore.

I programmi pilota inizieranno a breve, mentre l’implementazione su scala più ampia seguirà nel corso del 2009.

“BSA SAM Advantage è stato progettato per fornire a chiunque la conoscenza e il supporto necessari ad adottare una metodologia avanzata per il Software Asset Management attraverso un processo graduale flessibile”, ha dichiarato Robert Holleyman, Presidente e CEO di BSA.
Sebbene negli ultimi anni vi sia stata una diffusione delle iniziative SAM nelle aziende, la disciplina non è stata adottata quanto era previsto, soprattutto a causa dell’assenza di standard universalmente riconosciuti e risorse formative disponibili. “Gli esperti SAM hanno compiuto grossi passi avanti negli ultimi tempi, ma fino a oggi è mancato un approccio omogeneo e autorevole di facile implementazione. BSA SAM Advantage riempie questo vuoto”, ha osservato Peter Beruk, Senior Director of Compliance Marketing di BSA.
David Bicket, presidente del gruppo di lavoro ISO per lo standard SAM ISO/IEC 19770-1, ha affermato: “Abbiamo recentemente realizzato un sondaggio su scala mondiale che ha dimostrato la chiara esigenza di un approccio incrementale come quello di BSA SAM Advantage. Nel mettere a disposizione questo strumento insieme a un tracciato definito verso lo standard, credo che BSA SAM Advantage risponda a una necessità di business concreta. L’approccio proposto da BSA è attualmente oggetto di sperimentazione come potenziale standard internazionale del futuro”.
Michael Beare, Director, License Compliance di Microsoft, ha proseguito: “Le attuali strutture per la formazione SAM non tengono conto dell’enorme diversità delle esigenze e delle aspettative delle aziende nei confronti delle iniziative SAM. BSA SAM Advantage metterà a disposizione una gamma di risorse per consentire ai software vendor di aiutare il cliente ad adottare decisioni di investimento e sistemi di Software Asset Management ottimali”.

Numerosi Vantaggi
Chiunque stia attualmente incaricato di gestire un programma SAM o sia intenzionato ad avviarne uno troverà in BSA SAM Advantage una quantità di vantaggi destinati a tre gruppi di destinatari:
– Utenti software e responsabili IT possono usare BSA SAM Advantage per documentare la conformità rispetto a best practice globali, migliorare le performance, ridurre i rischi, evitare problemi legali, risparmiare denaro e negoziare i futuri acquisti di software.
– VAR, formatori e operatori potranno offrire ai loro clienti un programma SAM omogeneo e flessibile supportato dai maggiori esperti SAM del mondo.
– Le software house vedranno migliorare la customer satisfaction e ridurre la pirateria software, un problema che si calcola possa costare 48 miliardi all’anno in mancate vendite.

I prossimi passi
Agli inizi del 2009 BSA offrirà ai propri partner SAM – compresi rivenditori indipendenti e operatori SAM – corsi di formazione e risorse inerenti la metodologia BSA SAM Advantage. Fino ad allora BSA condurrà test ufficiali sull’approccio a quattro livelli.
Per maggiori informazioni su BSA SAM Advantage, o per partecipare alla fase di sperimentazione e ai corsi di formazione: http://www.bsa.org/country/Tools%20and%20Resources/sam-advantage.aspx?sc_lang=en
Il sito Web SAM Standards Working Group (ISO/IEC JTC1 SC7 WG21) si può visitare al seguente link:
http://www.19770.org/

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.