Blitz antipirateria della Polizia Municipale di Palermo

Nell’ambito dell’attività di contrasto alla pirateria musicale nel periodo pre natalizio, la Polizia Municipale di Palermo ha portato a termine una rilevante operazione con l’arresto di cinque persone e il sequestro di un intero laboratorio illegale.
Il blitz dei vigili urbani ha sorpreso i cinque venerdì pomeriggio all’interno di un appartamento di piazza Giovanni Amendola, mentre masterizzavano centinaia di cd.
Durante l’operazione sono stati sequestrati 3806 supporti digitali già riprodotti; 6 computer; 31 masterizzatori utilizzati per riprodurre cd musicali e per Play Station, copertine, scanner, stampanti e altro materiale.
Ai cinque arrestati, tutti siciliani, senza precedenti specifici, il magistrato ha concesso gli arresti domiciliari.

La redazione

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.