Blandini: la Siae è per un regolamento non depotenziato

Primi commenti sullo schema di regolamento emanato dall’Autorità per le Garanzie nelle Telecomunicazioni in materia di diritto d’autore on-line, approvato con sette voti a favore, un astenuto e un voto contrario.
Il Direttore generale della Siae Gaetano Blandini ha dichiarato: “Abbiamo preso atto che l’Agcom ha deliberato lo ˜schema di regolamento in materia di tutela del diritto d’autore sulle reti di comunicazione elettronica’. Tuttavia, poiché lo stesso presidente Calabrò ha dichiarato che il testo è stato “˜attentamente riconsiderato’, ci riserviamo ogni definitiva valutazione alla lettura dello stesso, lavorando d’intesa e in stretto contatto con tutte le Associazioni di categoria rappresentative della nostra base associativa e con l’augurio che lo schema di regolamento, nella versione approvata, non sia stato depotenziato. Va da sé che parteciperemo alla consultazione pubblica formulando osservazioni e proposte che consentano ai nostri autori ed editori di vedere riconosciuti i loro diritti e le loro legittime aspettative. Come abbiamo già detto e scritto siamo strenui difensori della libertà , ma siamo anche fortemente determinati a non cadere nelle trappole della facile demagogia e di singolari campagne populiste che confondono la libertà con l’anarchia””.”

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.