Bando per la sensibilizzazione alla fruizione della musica legale indetto da MEI e FPM

In occasione dell’edizione 2005 del Meeting delle Etichette Indipendenti, che si terrà a Faenza il 26 e 27 Novembre prossimo, è stato indetto un bando di concorso, aperto a tutti i videomaker italiani, per la realizzazione di un corto che approfondisca e sensibilizzi l’opinione pubblica sul tema della fruizione della musica legale.
Il MEI, insieme alla Federazione contro la Pirateria Musicale, hanno scelto l’evento di Faenza per lanciare un chiaro segnale a tutti coloro che utilizzano e apprezzano la musica italiana.
“Respect Music’s Right” – questo il titolo del concorso – permetterà di realizzare un corto (clip)della durata pari ad un brano musicale, che richiami il tema della legalità . In palio per i partecipanti un premio di mille euro che sarà assegnato al vincitore da un’autorevole giuria composta da membri della FPM, Audiocoop ed esperti del settore discografico.
Per scaricare il bando del concorso e richiedere ulteriori informazioni si può scrivere a : mei@lamiarete.com o consultare il sito www. meiweb.it

La redazione

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.