Autori ed editori in lutto per la scomparsa di Antonio Marrapodi

E’ venuto improvvisamente a mancare, nella notte tra martedì e mercoledì, Antonio Marrapodi, amministratore delegato della Emi Music Publishing, consigliere di amministrazione e vice-presidente della S.I.A.E.
Nato nel 1946 a Sant’Agata del Bianco, vicino a Reggio Calabria, viveva e lavorava a Milano dove aveva iniziato la sua carriera di editore e discografico nel 1969. Nel 1974 era diventato responsabile editoriale delle edizioni “April ‘ Music” della CBS-Sugar. Ha rappresentato in Italia e nel mondo i più importanti autori e artisti italiani quali Claudio Baglioni, Vasco Rossi, Eros Ramazzotti, Franco Battiato, Pino Daniele, Roberto Vecchioni.
Con la EMI Music Publishing è riuscito a creare una delle più importanti realtà nello sviluppo del repertorio italiano con la ricerca di nuovi talenti e la produzione di colonne sonore per film e tv.
Ha fondato l’EMA (Editori Musicali Associati), di cui è stato anche uno dei Presidenti sino al 1999, e, nel 2001, e la FEM (Federazione Editori Musicali), di cui è rimasto presidente sino all’anno scorso.

La redazione

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.