Associazione Software Libero presenta il documento Bollino-HOWTO

Comunicato Stampa.
L’Associazione Software Libero ed il LUG Roma sono lieti di presentare il Bollino-HOWTO, ossia «come pubblicare software libero in esenzione dall’obbligo del bollino SIAE».

Questo documento è stato scritto dopo accurate ricerche effettuate su testi normativi e precedenti giurisprudenziali, consultazioni con funzionari della SIAE, ed un’esperienza pratica consistente nel pubblicare una distribuzione Debian GNU/Linux, interamente costituita di software libero, al PLUTO Meeting svoltosi a Terni nel dicembre 2001, dopo aver presentato idonea dichiarazione sostitutiva del contrassegno presso gli uffici della SIAE di Firenze che l’hanno accettata e ritenuta conforme al dettato normativo.

Nel corso della medesima manifestazione veniva distribuito altro supporto esente da bollino: nella fattispecie il cd-rom del progetto Gnutemberg!. Anche questa vicenda ha contribuito alla formazione della nostra esperienza pratica.

Siamo certi che questo documento sarà di grande utilità a tutti coloro che in Italia distribuiscono software libero a titolo oneroso o gratuito.

Il documento e i commenti relativi si possono trovare presso il sito dell’Associazione Software Libero,all’indirizzo
http://softwarelibero.it/bollino/,
e presso il LUG Roma, all’indirizzo
http://www.lugroma.org/ita/press/press.php3?azione=bollino.

La redazione

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.