Associati Siae, superata quota ottantamila

La S.I.A.E. comunica i nuovi dati relativi ai propri iscritti. Il corpo sociale della SIAE si accresce, alimentato vigorosamente dalle richieste di iscrizione degli autori e degli editori di tutte le Sezioni, ed in particolare per la sezione Olaf, dall’adesione dei soggetti interessati ai diritti sulle fotocopie di testi.
Nel mese di dicembre gli autori viventi e gli editori, aderenti alla Società , hanno superato la soglia degli 80.000 iscritti. Si tratta di 77.096 autori (di cui 66.275 maschi e 10.821 femmine), e 2.924 editori, produttori cinematografici e concessionari.
Vi sono, inoltre, gli eredi di 3.759 autori scomparsi. Riguardo alle Sezioni di appartenenza il rapporto è indicato nella tabella allegata. Con riferimento alla rilevazione effettuata al 30 aprile 2005, pubblicata sul numero 3 della rivista “VivaVerdi”, la Sezione Musica ha fatto registrare un incremento di adesioni del 5,87%, ed ha superato la soglia dei settantamila aventi diritto amministrati, la DOR è cresciuta del 4,21%, la Lirica del 3,26% ed il Cinema dell’1,76%.
Il notevole incremento della Sezione OLAF è dovuto, per una parte rilevante, all’inserimento dei dati relativi agli autori *(3.769) ed editori *(673) interessati ai diritti di “reprografia”.
Fonte: S.I.A.E.

La redazione

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.