Assemblea Anac: non distruggiamo il diritto d’autore

L’assemblea degli autori cinematografici dell’Anac si è confrontata sul diritto d’autore, denunciando “il tentativo demagogico e pericoloso portato avanti fra le stesse forze dell’Unione, di distruggere il diritto d’autore e l’equo compenso su cui è basata la sopravvivenza di tutti gli autori cinematografici europei”. L’Assemblea ha chiesto a tutti i partiti dell’Unione “affinché respingano nel modo più deciso ogni tentativo di distruggere le conquiste degli autori”.

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.