Arriva nelle scuole il Kit didattico “Rispettiamo la Creatività” della campagna educativa EMCA Italia sul valore della musica e sui diritti dei suoi protagonisti

Parte la distribuzione nelle scuole italiane del Kit didattico “Rispettiamo la Creatività “, per sensibilizzare i giovani e le loro famiglie sul valore della musica e sui diritti dei suoi protagonisti e per favorire in Italia, la crescita di una “cultura” del rispetto della creatività in tutte le sue forme.
La campagna, nata nel 2005 su iniziativa di AFI, IMAIE e SIAE, partner italiani di EMCA (European Music Copyright Alliance), rappresenta una risposta concreta all’esigenza più volta sottolineata, sia dalle Istituzioni politiche italiane che in sede Comunitaria, di sostenere e promuovere campagne educative rivolte ai giovani sul valore della creatività e sull’importanza dei diritti che tutelano coloro che la alimentano.
Rispettiamo la Creatività , che gode del Patrocino del Ministero della Pubblica Istruzione e che, nel 2009, è stata inserita tra i progetti ufficiali dell’Anno Europeo della Creatività e Innovazione è, in Europa, l’unico programma educativo che tratta tutti gli aspetti relativi al mondo della musica e ai diritti dei suoi protagonisti: dall’origine e significato del diritto d’autore e dei diritti connessi di artisti e produttori, ai ruoli e alle professioni del mondo musicale, fino alle conseguenze sociali, economiche e culturali degli atti illeciti.
Il KIT didattico “Rispettiamo la Creatività ” contiene un Manuale per gli insegnanti con giochi e attività da proporre in classe e a casa, pubblicato da Rugginenti Editore; un DVD con il MusicaQuiz, gioco da svolgere in classe, la locandina del progetto e anche dei questionari destinati ai genitori che permetteranno di verificare il grado di conoscenza e di interesse delle famiglie italiane in merito ai temi affrontati.
Con la realizzazione del KIT e la sua distribuzione gratuita alle scuole interessate, questo progetto è anche l’unico, in Europa, sviluppato con l’obiettivo di diffondere nelle scuole, in modo capillare, la conoscenza dei principi e dei diritti che regolano il mondo della musica e di sensibilizzare giovani e famiglie sull’importanza della tutela di coloro che creano, interpretano e producono musica.
L’iniziativa è oggetto di riscontri entusiastici da parte di presidi e insegnanti di tutta Italia, che in centinaia stanno richiedendo il KIT per affrontare in classe un tema così attuale e importante come musica e legalità .
Il progetto, coordinato e gestito da Isabella Longo, responsabile EMCA Italia è curato, nel rapporto con le scuole, da Ellesse Edu, società specializzata nella promozione di progetti educativi patrocinati dal Ministero della Pubblica Istruzione.
Per info: [email protected]

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.